Stop udienze fino all’11 maggio

Prorogate le misure previste per il settore giustizia fino all’11 maggio. Bonafede: “Stop udienze a tutela utenti giustizia” Il Consiglio dei ministri ha appena approvato una nuova proroga del rinvio di udienze e sospensione dei termini su tutto il territorio nazionale fino al prossimo 11 maggio. Come in precedenza, sono esclusi tutti i procedimenti urgenti […]

Read more...

Multe fino a 3.000 euro per chi viola i divieti emergenza coronavirus

Il Consiglio dei Ministri, nella seduta del 24 marzo 2020, ha inasprito le sanzioni per chi viola i divieti introdotti per fronteggiare l’emergenza COVID-19. Si rischia una multa da 400 a 3.000 euro, aumentata fino a un terzo se si usano veicoli, ma niente confisca dei mezzi

Read more...

Il lavoro al tempo del coronavirus

Lo smart working o lavoro agile è un’opportunità da almeno dieci anni. Ma c’è voluta l’emergenza del coronavirus per farlo conoscere ed accettare al grande pubblico. Vediamo, allora, come ci si organizza per lo smart working. Innanzitutto è fondamentale organizzare una postazione di lavoro efficiente. E’ importante riprodurre la stessa organizzazione che si aveva in […]

Read more...

Decreto “Cura Italia”

Decreto “Cura italia” del 16 marzo 2020 Una manovra economica “poderosa” che vede in campo 25 miliardi di euro a beneficio del sistema economico italiano, delle imprese e delle famiglie, e che attiveranno flussi per complessivi 350 miliardi di euro. Il decreto Cura Italia interviene sul settore giustizia con la proroga della sospensione di tutte […]

Read more...

Quali negozi restano aperti dopo il Dcpm 11 marzo

Coronavirus, il Dpcm 11 marzo 2020 Il Presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, ha firmato il nuovo Dpcm recante ulteriori misure in materia di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19 sull’intero territorio nazionale. Di seguito il testo del decreto. omisssis ART. 1 (Misure urgenti di contenimento del contagio sull’intero territorio nazionale) Allo scopo di contrastare […]

Read more...

Coronavirus, il vademecum del Viminale

Coronavirus, il vademecum del ministero degli Interni. Il Viminale ha pubblicato un vademecum per rispondere ai dubbi sorti dopo il decreto 9 marzo 2020 che ha esteso a tutto il Paese le norme già previste per la Lombardia e altre 14 provincie del Nord Italia. Posso muovermi in Italia? Non si può uscire di casa […]

Read more...

E’ reato procedibile d’ufficio l’omesso mantenimento dei figli minori

E’ reato procedibile d’ufficio l’omesso mantenimento dei figli minori La Cassazione, con sentenza n. 37090 del 2019 ha escluso la possibilità di estinzione del delitto attraverso la remissione di querela Con la sentenza 4 settembre 2019, n. 37090 la Sesta Sezione Penale della Corte di Cassazione ha escluso la possibilità di estinzione del reato di […]

Read more...
mantenimento

Non è dovuto il mantenimento all’ex moglie che non vuole lavorare

Non è dovuto il mantenimento all’ex moglie che non vuole lavorare Assegno negato o ridotto se c’è attitudine al lavoro da parte della donna. Nel valutare se l’ex moglie ha diritto all’assegno di mantenimento o meno, il giudice deve tenere conto delle sue obiettive capacità di lavorare e, quindi, di mantenersi da sola. È quanto […]

Read more...
eccesso di velocità

È valida la multa per eccesso di velocità per chi corre per raggiungere il figlio malato

Per la Cassazione non è da annullare la multa per eccesso di velocità emessa nei confronti di una mamma che vuole recarsi dalla figlia malata. La Cassazione, con ordinanza n. 5650/2019, giunge alla stessa conclusione dei giudici di merito aditi per chiedere l’annullamento di una multa emessa dalla polizia locale per eccesso di velocità. La […]

Read more...
cognome del marito

La moglie divorziata può conservare il cognome del marito?

Non è ammissibile, dopo il divorzio, che la ex moglie conservi il cognome del marito, salvo che il giudice di merito, con provvedimento motivato e nell’esercizio di poteri discrezionali, non disponga diversamente. Così ha ricordato la Corte di Cassazione, prima sezione civile, con la sentenza n. 3869/2019, pronunciandosi sul ricorso della ex moglie che, dopo […]

Read more...